Pastiera napoletana

Tempo
2 ore e 30 minuti
Difficoltà
Media
Costo
Basso
Provenienza
Campania
Pastiera napoletana
-

Ingredienti

1 conf. di grano per pastiera in scatola
300ml latte (vedi ricetta)
1 cucchiaio di burro (vedi ricetta)
400g ricotta
300g zucchero
3 uova
40g uva sultanina
500g pasta frolla
-
La preparazione della tradizionale pastiera napoletana, squisito dolce a base di ricotta e pasta frolla, seguendo questa ricetta con foto passo-passo.


La pastiera napoletana è una torta molto complessa da realizzare. E' possibile tuttavia semplificarla acquistando la pasta frolla e il grano per pastiera già pronti che si trovano in commercio.

Utensili indispensabili:
- una teglia con diametro 26cm e il bordo alto 6-7 cm
- un mattarello
E' inoltre consigliato l'uso della carta da forno: la pastiera è una torta molto fragile e potrebbe spezzarsi quando la si pone su un vassoio di portata.

Portata: Fine pasto
-
1.
Scongelare la pasta frolla. Versare il grano in un tegame, con latte e burro.
Se si usa il grano preparato, seguire le dosi consigliate sulla confezione per ottenere un ripieno della giusta consistenza.
2.
Cuocere per una decina di minuti a fiamma bassa, mescolando di tanto in tanto. Dovrà raggiungere la consistenza di una crema.
Togliere dal fuoco e unire la ricotta, lo zucchero e l'uvetta.
3.
Solo quando sarà un po' raffreddata, unire le uova e mescolare bene, preferibilmente con l'aiuto di una frusta.

4.
Stendere la pasta frolla con il mattarello leggermente infarinato, direttamente su un foglio di carta da forno.
Confrontare con le dimensioni della teglia: dovrà avere i bordi alti non meno di 8-10 cm.
5.
Con l'aiuto della carta da forno, porre la pasta frolla dentro la teglia.
Mettere molta attenzione in questa fase: la pasta frolla dovrà essere ripiegata in modo da formare dei bordi regolari e piuttosto alti.
6.
Praticare dei buchi sul fondo della pasta frolla con una forchetta.

7.
Imburrare un foglio di alluminio per alimenti, quindi porlo sulla pasta frolla. Coprire con dei piccoli oggetti pesanti, come della frutta secca, quindi porre in forno a 180° per non più di cinque minuti.

8.
Rimuovere delicatamente il foglio di alluminio, e versare il composto dentro la pasta frolla. Dovrà arrivare al limite, ma assolutamente senza traboccare.

9.
Infornare la pastiera a 180° per un'ora e mezza, finchè non si sarà ben dorata.
Lasciare raffreddare e servire accompagnando con un liquore o un vino molto dolci.

Ricette simili

Crostate e cheesecake
Crostate e cheesecake
Torte e pani dolci

Pastiera napoletana: Ricettari correlati

Questa ricetta è presente negli articoli: